Beautiful Curvy 2017

La bellezza ha infiniti volti. Ogni forma corporea è soprattutto espressione dell’identità che rende unico ciascuno di noi. E etnia e cultura ne sono, necessariamente, parte integrante.
Negli ultimi decenni si sono affermati modelli di bellezza fortemente omologanti, irraggiungibili per la maggior parte degli uomini e delle donne “normali”.
Modelli che rappresentano una sola tipologia delle migliaia concepibili, e che dunque non vedono le possibilità espressive di ogni altra forma. E non riconoscendole, le umiliano.

Standardizzare è un’azione di nascosta violenza, che ha peso maggiore nei confronti delle giovani generazioni. In questo senso molte aziende del settore moda si sono mosse per offrire collezioni che, da un lato rispondano alle esigenze di tutti e le valorizzino, dall’altro mettano in passerella modelli, colori, linee e tessuti attuali. Ricordiamo Big & Tall, Bonprix, Maxfort, Parah beachear e intimo donna, Sophia Curvy, kiabi, Mariluna Free Size, Liberti, Anita, Rosa Faja, Krisline e Curvissime con i suoi abiti da sposa.

Il Calendario Beautiful Curvy, ideato e progettato da Barbara Christmann, è solo una parte dell’impegno profuso dalla sua creatrice, che con perseveranza attraverso il suo sito, beautifulcurvy.com, ha dato vita a un luogo di scambio, supporto e comunicazione completo e vitale. Nel suo insieme l’opera di Barbara costituisce un inno gioioso all’unicità dello stare bene con se stessi al di là dei “dictat” imposti dalla moda.

Per questi motivi, che sono eticamente forti, siamo stati felici di collaborare a questo progetto.
La nostra Make-up Artist Valeria Orlando, e la sua squadra, hanno saputo valorizzare le sfumature espressive di questi trentuno volti. L’uso di prodotti naturali, e l’alta professionalità, hanno permesso loro di non alterare la spontaneità espressiva e la naturale luminosità dei volti.

La sofisticata tecnica fotografica di Stefano Bidini ha esaltato, in dodici ritratti, l’intelligente autoironia di questi due uomini, e l’eleganza naturale di queste ventinove donne, tra le quali ricordiamo Paola Torrente, seconda classificata e vincitrice morale di Miss Italia, già protagonista del Calendario Beautiful Curvy 2016.

Promuovere questa iniziativa significa lavorare a favore di una cultura del benessere interiore e della salute qualunque sia la nostra diversità.

GIVE LOVE FIRST!